Emilio

Emilio Bellina in arte Emilio nasce a Palermo il 09/04/1982

La sua predisposizione per la musica ed in particolare per il canto, si manifesta precocemente fin dai primi anni.
Comincia così la sua passione con l’ascolto di artisti che nel tempo diventeranno i suoi
punti di riferimento musicale, come Claudio Baglioni, Nek, Laura Pausini e Max Pezzali.

Inizia a prendere lezioni di canto e fare serate in cui propone cover di artisti famosi, prediligendo sempre il genere pop e partecipando anche a diversi concorsi locali.

Nel 2014 entra in contatto con Alessandro Magnisi dell'etichetta discografica T Records ed inizia a collaborare con lui.

A Novembre del 2015 esce il suo primo inedito "Stai con me", scritto dallo stesso Magnisi.

Nell' aprile del 2016 esce il suo secondo inedito, "Dove si va", un brano dal ritmo molto
spedito che resta in mente.

Attualmente è impegnato con la T Records per la realizzazione del suo primo EP, in uscita dopo l'estate.

 

 

ASCOLTA

 


link: https://www.facebook.com/Emilio-856315257819740
email: bellina.emilio@gmail.com


Franco Lavigna

Icona del cantautorato messinese, da Settembre 2015 è sotto contratto con la T Records con cui ha pubblicato i 2 singoli "Love Blues" ed "Una birra alla spina".

Cosa dice lui della sua passione?
"Musicista a tempo perso ma è l'unico spazio della giornata che mi è sempre piaciuto di sprecare."

 

 

 


link: http://www.francolavigna.com
email: franco@francolavigna.com


Gianluca D'amico

Gianluca D'Amico, nato a Milazzo, musicista, pianista e compositore.

Suona dall'età' di 8 anni il pianoforte, diplomandosi al conservatorio di musica "F. Cilea" di Reggio Calabria. Continua nel frattempo gli studi classici di perfezionamento con vari concertisti di fama nazionale.
La sua musica affonda le radici nella musica classica, con l'aggiunta di elementi derivati dalla musica pop, e contemporanea.

Regolarmente iscritto alla SIAE come "compositore" e "autore", compone brani di vario genere tra i quali pop e piano solo.

Il suo primo EP, "Morning Walk", viene interamente registrato alla T Records,

Alessandro Magnisi cura le riprese dei 5 pezzi, mix/mastering e distribuzione digitale.

 

 

ASCOLTA

 


link: https://www.facebook.com/Gianluca-DAmico-1495034367402424
email: pianista74@gmail.com


Titan Amber

Progetto nato nel 2009 dall'improvvisazione radicale con il nome di The Uaaan, arriva alla definizione di un sound basato su strutture di matrice alternrock, prodotte da batteria, basso e chitarra.

Dopo 2 anni di crescita e sperimentazione sonora tra vari generi tramite live, contest ed eventi in giro per la Sardegna hanno concretizzato la loro musica attraverso la ricerca del suono versatile continuamente contaminato dalle caratteristiche e dalle influenze dei singoli componenti.

Tra il 2009 e il 2011 registrano 2 demo autoprodotti e nell'aprile 2013 esce il loro primo EP autoprodotto "First Supposition of Versatility".

Dopo un anno passato a comporre il loro nuovo LP, che vede l'inserimento di tastiere e audio samples, i quattro incentrano la loro musica su nuovi flussi post/space/indie/stoner/rock e conseguentemente, trovano nuova forma sotto il nome di Titan Amber, senza perdere la propria attitudine alternative, che li caratterizza da sempre.

Nell'aprile del 2016 infatti prende forma il loro primo LP omonimo autoprodotto, Titan Amber: disponibile in streaming gratuito su Spotify e Deezer.

Il mastering e la distribuzione digitale dell'album sono curati da Alessandro Magnisi della T Records.

Membri: Claudio Fara (voce/chitarra) - Augusto Pintus (voce/chitarra/tastiere) - Raimondo Salaris (basso) -  Martino Pala (batteria/loop station)

FREE STREAMING ALBUM:
https://play.spotify.com/artist/7LhyvTcH4pE3VcNl1n4

 

 

ASCOLTA

 


link: https://www.facebook.com/TitanAmber/
email: rajarovaja@gmail.com


Elenì

Elenì nasce a Messina, classe 1990.

Fin dall'età di 7 anni coltiva la passione per il canto.
Dal 2004 canta in varie band, esibendosi in locali e manifestazioni canore. Dalla primavera del 2012 è cantante e corista del gruppo Red Machine, girando per le piazze calabresi.

Da tre anni a questa parte registra in studio brani inediti con la collaborazione della T Records di Alessandro Magnisi. Tra le sue influenze Mina, Battiato, Elisa, Amy Lee, Janis Joplin ed Etta James.

Del 2013 la collaborazione con rapper Daddy per il singolo "Amore Tossico", in cui canta i ritornelli. Del Settembre 2014 il singolo "Body & Soul" di Alessandro Magnisi, di cui è assoluta protagonista.

Attualmente da voce all'EP di Daddy e Torpedo "Addio", con ben 2 pezzi: la già citata "Amore Tossico" ed "E adesso piango".

 

 

ASCOLTA

 


link: https://www.facebook.com/clarissa.comunale
email: clarissacomunale@yahoo.it


Lara Mineo

Canta dall'età di 4 anni, mentre a 10 anni comincia a strimpellare la sua prima chitarra classica.
Da allora cresce cominciando a vedere la musica da un'altra angolatura, personalizzando i pezzi e dando loro nuove sfumature.

Nel 2006 scrive il suo primo inedito, musica e testo.
Questo è lo strumento che la porta fino a vincere un concorso e ad approdare al CET del maestro Mogol, diplomandosi nel 2008 nel corso interpreti.

Questa è l'occasione in cui conosce Alessandro Magnisi, allievo del corso compositori, col quale comincia una fitta collaborazione.
Tanti concorsi affrontati insieme con gli inediti dello stesso Magnisi, fra cui il Solarolo Song Festival - Castrocaro - Mia Martini e Area Sanremo.

La sua ultima importante collaborazione è col singolo "Pioggia dentro", contenuto all'interno dell'EP di Daddy e Torpedo, ed uscito nell'Aprile del 2015.

 

 

 


link: https://www.facebook.com/lara.mineo
email: lara886@hotmail.it


Carla Andaloro

Cantante di origini venezuelane, si forma già all'età di cinque anni.
Inizia presto a studiare canto e studia presso un'accademia musicale che le permette di essere molto versatile, passando dalla musica leggera, al rock, alla musica lirica, fino alla musica latina che esprime al meglio la sua personalità.

Da anni collabora con diverse formazioni, ed è parte integrante della squadra T Records

 

 

 


link: https://www.facebook.com/carla.andaloro/
email: arewhit@hotmail.it


Gesuè

Gesuè Pagano nasce a Messina il 28 Gennaio del 1983, inizia a sviluppare la propria passione musicale da
piccolissimo. All’età di 3 anni, sollecitato dalla famiglia e sostenuto dal Maestro Giovanni Fusco,
intraprende gli studi di violino, pianoforte complementare, solfeggio e lettura musicale. Diverse
manifestazioni e saggi lo hanno portato ad esibirsi in pubblico sia al violino che al pianoforte già da
giovanissimo.
All’età di otto anni inizia a studiare chitarra, prima come autodidatta applicando le proprie conoscenze
musicali sullo strumento, successivamente seguito da diversi docenti della città e scuole musicali private del
territorio. Facendo cosi della Chitarra il suo unico e principale strumento.
A 13 anni si trovava già a suonare con amici in formazioni “occasionali” e successivamente in svariati gruppi
per piccole esibizioni live in qualche locale. Inizia cosi un percorso chitarristico pluristilistico continuando a
collaborare e a suonare con diversi gruppi di svariato genere musicale.
Nel 1997 muove i suoi primi passi sul territorio regionale insieme alla “ Loggia dei Mercanti ” che lo vedono
coautore e arrangiatore oltre che musicista, dividendo i vari palchi con nomi ancora oggi noti al panorama
nazionale: Sottotono, Neffa, Caparezza, Bassi maestro, Er Piotta, 99 Posse e molti altri.
Dal 1999 partecipa a svariati concorsi musicali con la band “ Linea 32 “ come autore dei brani, voce e
musicista.
Intraprende gli studi di “chitarra elettrica fusion” diplomandosi presso l’accademia di musica moderna
Lizard di Messina e di Fiesole ( FI ), nello stesso periodo segue i corsi di : “ Arrangiamento e Composizione “
con Maurizio Rolli; “ hard disk recording e tecnico del suono” con Mario Ansaldo; “musica e cinema” con
Giovanni Renzo.
Durante gli anni accademici suona per la “Lizard guitar band”, e così la possibilità di suonare ed esibirsi
insieme ai giganti della chitarra mondiale come Steve Vai ed Andy Timmons.
Ha seguito le master class, docenze private e seminari di: Alex Stornello, Massimo Varini, William Stravato,
Michael Mellner, Greg Howe, Poul Gilbert, Andy Timmons, Steve Vai e molti altri.
Tra gli svariati gruppi per diversi anni sarà alla chitarra de la “Superstition funky soul band” con il maestro
Saro Sorrenti alla direzione dei fiati.
Nel 2008 per ben due anni è insegnante per la classe di chitarra presso l’ Istituto Magistrale “ Emilio Ainis “
di Messina. Nello stesso anno si qualifica secondo, insieme ad altri musicisti, per il “village music lab” del
maestro Vincenzo Capasso e radio italia.
Dal 2009 collabora in studio per arrangiamenti di chitarre e composizioni per svariati autori di musica pop
locale e spesso impegnato anche come autore, coautore e per la composizione di brani inediti per
concorrenti a noti concorsi nazionali come il “ Concorso Mia Martini “.
Nel 2010 crea un progetto musicale tutto suo “ La soluzione New reality live”, una cover band siciliana che
continua a lavorare dal vivo nei migliori palchi e locali della regione e non solo.
Oggi nonostante le numerose le realtà che lo vedono impegnato come musicista, autore, compositore,
arrangiatore in studio e come insegnante, intraprende un percorso individuale come cantautore.

 

 

ASCOLTA

 


link: https://www.facebook.com/Gesu%C3%A8-2109267886014487/?ref=br_rs
email: gesueofficial@gmail.com


Alfre

Alfre, nome intero Alfredo Sudano nasce a Messina il 23 Luglio 1990 ma passa tutta la sua vita a Milano dove  all’età di 13 anni dopo che lo zio musicista gli regalò la sua prima chitarra iniziò a strinpellare e buttare giù primi accordi e parole fin da subito avendo la voglia di trasmettere alle persone fuori qualcosa che solo grazie alla musica, racconterà negli anni successivi riuscì a combattere la timidezza.
Le prime canzoni nascono istintive, di getto e già a soli 16 anni si ritrova a finire e incidere la sua prima canzone “ciò che non va”.
Negli anni a seguire ascoltando svariati generi di musica, dal pop al metal a finire col british, si legano mille sfaccettature nei suoi suoni fino a che le sue strade non s’incrociano con un compagno di scuola alle superiori che lo convince a creare una band che da li a poco avrebbe preso il nome di “norfolk Road” . Dai 17 anni ai 21 Alfre continua a scrivere per questa band diventando il frontman e suonando nei locali di Milano ma lìesperienza più gratificante arriva nel Giugno 2011 quando vengono invitati a suonare al Forum D’Assago di Milano.
Quello fu l’ultimo concerto chiuso in grande stile ed una parentesi di band che decide d’interrompere per poter a 360 gradi dedicarsi personalmente alla propria musica canzoni e testi.
Da li l’incontro con il discografico Alessandro Magnisi e la famiglia della T Records cambiano la vita in lui, Magnisi intravede nel ragazzo del potenziale e inizia a credere nelle sue canzoni e da lì a poco incideranno  “Incrociando i tuoi passi” , “nell’incertezza” e ultima la malinconica “Senza fine” in attesa del primo album del cantautore milanese.

 

 


MC

MC (Michele Cupitò) è un cantautore, cantante e polistrumentista. Si avvicina alla musica molto presto, all'età di 9 anni ascolta il celebre brano dei Queen Who wants to live forever e capisce già da subito che la musica avrà un ruolo fondamentale nella sua vita. All'età di 12 anni si appassiona alla batteria e inizia un periodo di studio dello strumento, lascerà poi per cimentarsi con il clarinetto. Il breve periodo di studio è fondamentale a stimolare la sua creatività. All'età di 16 da autodidatta impara a suonare il pianoforte e successivamente la chitarra. Intanto la sua produzione di testi e musiche aumenta notevolmente. Nello stesso periodo assieme ai suoi amici di infanzia forma una band con l'intento di suonare solo pezzi inediti, gli anni che vanno dal 98 al 2003 saranno un periodo importantissimo in cui si formerà la sua attitudine per gli arrangiamenti. Dopo del conseguimento della maturità classica si iscrive all'Università degli studi di Messina alla facoltà di Scienze. Durante il percorso universitario suona e si esibisce con diverse band. Conclusi gli studi universitari decide che è ora di dedicarsi anima e corpo alla sua musica e inizia la sua avventura da solista che lo vede per lo più live con un progetto originale, voce e chitarra acustica/elettrica, assemblata da lui stesso e una loop station portando in scena i suoi brani inediti e rivisitando cover di celebri pezzi del panorama rock britannico e americano. Allo stesso tempo allestisce un piccolo home studio dove da vita alle sue idee musicali.

 

 


Silky One

Saikou Susso, in arte "Silky One", è un artista proveniente dal Gambia in Africa. Ha il reggae nel sangue, ed ama profondamente le sue radici visto anche nei suoi testi si parla di problemi sociali relativi al suo paese di origine. Energia pura, la T Records è felice di averlo nel suo roster artisti . Ascoltatelo!